Sapevamo che prima o poi sarebbe successo, com’è accaduto in passato con Galaxy S4 e HTC One M7, ma stavolta il processo è stato più repentino. I soliti geniacci di XDA (si, sono sempre loro) hanno rilasciato un pacchetto .zip che permette di trasformare il vostro HTC One M8 “Sense edition”, passateci il termine, in Google Play Edition, ovvero privo di personalizzazione HTC e dotato di interfaccia pure Google. Occhio ai deboli di cuore, il processo potrebbe pregiudicare l’utilizzo del vostro terminale, per cui prestate la massima attenzione.

Prima di cominciare è bene rispettare i requisiti fondamentali per non buttare il telefono: il pacchetto funziona soltanto su versioni GSM del terminale, non su versioni americane. Inoltre deve avere l’s-off, ottenibile tramite comandi ADB/Fastboot. Ultimo ma non meno importante, il codice CID/MID del terminale deve essere supportato, quindi prestate attenzione alla lista dei dispositivi supportati a questo link. La rom è disponibile sia con permessi di root che senza.

Per procedere con l’installazione è necessario accedere al terminale tramite ADB, quindi è richiesta la preventiva installazione sul vostro computer dell’Android SDK. Per questo motivo riteniamo che potranno e dovrebbero procedere soltanto gli utenti più esperti. Noi per dovere di cronaca vi indichiamo i passaggi da seguire tramite ADB: adb reboot bootloader, fastboot ohm rebootRUU, fastboot flash zip RUU-HTC_One_M8_GE-4.4-3.62.1700.16.zip [You will get an error reading: FAILED (remote: 90 hboot pre-update! please flush image again immediately)], fastboot flash zip RUU-HTC_One_M8_GE-1.16.1700.16.zip , fastboot reboot.

Vi consigliamo, per tutti i dettagli del caso, di leggere attentamente il post sul forum di XDA dove sono riportate anche le esperienze di persone che già hanno flashato la rom.

Via

 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]