Huawei Ascend P7 mini è stato presentato a sorpresa, e quasi nel modo più “silenzioso” possibile, dal produttore cinese in attesa di svelare ufficialmente il prossimo 7 maggio il modello di punta, Ascend P7. Come è facile intuire conoscendo operazioni di questo genere, la versione mini riprende il design della versione originale riproponendo il tutto in uno smartphone più piccolo e comprensibilmente anche meno potente. Si rivela dunque un dispositivo particolarmente indicato a coloro che non vogliono spendere cifre altisonanti per un nuovo smarthone.

Huawei Ascend P7 Mini
Huawei Ascend P7 mini monta un display da 4.5 pollici con risoluzione da 960 x 540 pixel (Ascend P7 comprende invece un pannello da 5 pollici Full HD). Il resto delle caratteristiche tecniche include un processore Qualcomm Snapdragon 400 con frequenza di clock massima a 1.2 GHz e GPU Adreno 305, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibile tramite schede microSD, fotocamera posteriore da 8 megapixel, fotocamera frontale da 5 megapixel, supporto LTE, batteria da 2.000 mAh e sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean. Il prezzo si aggirerà tra i 250 e i 300 euro.

AGGIORNAMENTO – In seguito a ulteriori verifiche, abbiamo scoperto che il dispositivo in questione è in realtà semplicemente lo smartphone Huawei Ascend G6 4G già presentato qualche settimana fa al Mobile World Congress di Barcellona. Una “cantonata” dei più importanti portali internazionali che ha coinvolto alla fine un po’ tutti. Ci scusiamo per l’errore.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]