Meitu 2 è il nuovo smartphone Android presentato dal produttore cinese che si contraddistingue per una fotocamera frontale dalla risoluzione decisamente più alta rispetto la media del settore: il sensore montato è infatti di ben 13 megapixel, lo stesso di quello presente sul lato posteriore del dispositivo. È una scelta curiosa che sposa le esigenze degli amanti di selfie e videochat e che testimonia ulteriormente come l’industria cinese provi a offrire qualcosa di differente rispetto i concorrenti più importanti del mercato, perlomeno per cercare di attirare consumatori con feature decisamente inusuali.

Meitu 2 android
Del resto, fotocamera frontale a parte, le caratteristiche tecniche di Meitu 2 non sono propriamente da top gamma, anche se presentano alcuni dettagli molto interessanti. Parliamo di un device che monta un display da 4.7 pollici con risoluzione da 1.280 x 720 pixel e densità 312 ppi. Il processore è un octa-core MediaTek con frequenza di clock massima a 1.7 GHz, affiancato da 2 GB di RAM. A completare il quadro troviamo il classico equipaggiamento dal punto di vista della connettività, fatta eccezione per il modulo LTE, qui assente. Il prezzo non è economico: Meitu 2 costa 2.199 yuan cinesi, pari a circa 352 dollari, nella versione da 16 GB. Il modello da 32 GB sfiora i 400 dollari. Lo smartphone è disponibile per l’acquisto in Cina: nessuna notizia per i mercati occidentali.

Via | Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]