In molti conosceranno i post pubblicitari di Google Plus, chiamati semplicemente +Post Ads, lanciati da Mountain View a partire da dicembre 2013. In pratica, un post Google+ pubblico può essere trasformato in un annuncio pubblicitario lanciato tramite Adwords che andrà a circolare come un normale banner sulla Rete Display di Google.

Nella giornata di ieri, 16 Aprile 2014, i piani alti di Mountain View hanno pubblicato un’importante novità riguardante i +Post Ads. Mentre prima questi contenuti erano utilizzabili solo ed unicamente da un numero limitato di inserzionisti, a partire da oggi (anzi da ieri) sono a disposizione di ogni inserzionista che riesca soddisfare i requisiti richiesti.

I requisiti minimi, necessari per creare un annuncio +Post, sono abbastanza accessibili, in particolare la pagina di Google Plus dovrà avere almeno 1000 seguaci.

Casa Mountain View ci mette a disposizione anche un esempio elementare su come utilizzare i nuovi annunci:

“Maria, proprietaria di una pasticceria francese online, ama due cose: preparare torte belle e deliziose ed entrare in contatto con le persone. Dovendosi dedicare a provare nuove ricette, supervisionare il lavoro dei suoi chef ed elaborare i dati per far continuare a crescere la sua attività, non ha molto tempo da dedicare alla pubblicità online. Tuttavia, resta in contatto con i suoi clienti tramite la pagina di Google+ della sua pasticceria.

È stata molto contenta di scoprire che può promuovere i suoi contenuti sociali per incrementare la notorietà della sua attività. Maria decide di creare una campagna di annunci di coinvolgimento in AdWords. Poiché è giugno, il mese in cui si registra il maggior numero di matrimoni, scegli come immagine una delle sue torte nuziali più famose. Maria sa di aver ricevuto molti commenti e +1 su un post relativo a una degustazione futura di torte nuziali e seleziona quel post specifico. Ed ecco un post sponsorizzato Google immediato.”

Possiamo definirlo una sorta di servizio simile alle inserzioni di Facebook che permettono di promuovere un post, ma Google estende ancora di più la diffusione dell’annuncio e permette di crearlo solo tramite l’account AdWords.

Se volete maggiori informazioni potrete consultare la pagina “Creazione di un post sponsorizzato Google”.

 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]