Come vuole la tradizione, anche stavolta, non appena Samsung ha reso noto al grande pubblico il suo top gamma più recente (in questo caso il nuovo Galaxy S5), nei giorni immediatamente successivi all’annuncio abbiamo visto rincorrersi le prime voci riguardanti le sue future varianti.

Ecco quindi che Galaxy S5 Mini, Galaxy S5 Active e Galaxy S5 Zoom sono finiti sotto la lente di ingrandimento, sebbene in questo caso il riferimento vada agli ultimi due dispositivi, poiché siamo attualmente in grado di definire quelle che potrebbero essere le loro caratteristiche tecniche. Per Galaxy S5 Active si intravede un display Full HD presumibilmente accompagnato da una serie di specifiche molto simili (se non identiche) alla versione standard del dispositivo.

Diversa è invece la situazione riguardante Galaxy S5 Zoom, giacché in tal caso è AnTuTu a svelarci le componenti pronte ad animarlo: tra i suoi elementi fondamentali troviamo un display SUPER AMOLED da 4,8 pollici, SoC Exynos 5 big.LITTLE HMP con CPU Cortex-A15 da 1.7 GHz (2 core) e una Cortex-A7 da 1.3 GHz (4 core).

E poi ancora una GPU Mali-T634 da quattro core, 2 GB di RAM e per finire una performante fotocamera da 20.2 megapixel con stabilizzatore ottico e Flash Xenon. Presenti anche i vari moduli Wi-Fi, Bluetooth, NFC, DLNA, IR Blaster, Wi-Fi Direct; nonché immancabile all’appello la tradizionale piattaforma operativa basata su Android 4.4.2 KitKat.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]