Nonostante siano stati lanciati in due periodi totalmente differenti, le sfide tra Samsung Galaxy S5 e iPhone 5S sono destinate a infiammare forum e altre piattaforme sociali per i prossimi mesi. In questo caso, è interessante il confronto posto da PhoneBuff, che ha voluto misurare la velocità prestazionale di entrambi i dispositivi per cercare di capire quale dei due fosse il più rapido nell’eseguire le operazioni più comuni. La sfida è piuttosto altalenante: in alcune situazioni prevale il Galaxy S5, in altre si comporta meglio iPhone 5S. Ma alla fine della giostra il confronto è vinto dallo smartphone Apple che batte di qualche secondo il rivale coreano.

Merito della solita splendida ottimizzazione del sistema operativo iOS, ma anche del minor carico che il dispositivo di casa Cupertino deve sopportare (basti pensare alla differenza di risoluzione tra i due display: 1080p per Galaxy S5 e 1136 x 640 per il Retina di iPhone 5S). Si ricorda che i terminali sono equipaggiati con un processore quad core Qualcomm Snapdragon 801 da 2.5 GHz per lo smartphone coreano e un Apple A7 dual core da 1.3GHz a 64-bit per iPhone, finora primo e unico esemplare della categoria. Non possiamo quindi che lasciarvi al video e fateci sapere tramite il box per i commenti qui in calce cosa ne pensate.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Simone Marcato

    Secondo me un test del genere lascia il tempo che trova dato che le app possono determinare differenze nell’ottimizzazione fare android e ios; detto questo per me sono alla pari dato che nell’utilizzo quotidiano queste differenze sono irrilevanti. Tanto di cappello a Apple che ha rilasciato iPhone 5s già da un po’

    • AndreaOdone

      Sono più che d’accordo anche io con te! Però effettivamente non si può che riconoscere un grande lavoro di ottimizzazione di Apple che è riuscita con un processore dual-core da 1.3 Ghz a 64 bit insieme a iOS 7 a tenere testa perfettamente un Galaxy S5 con processore quad-core a 2.5 Ghz… Insomma, hanno dimostrato che i core e i Ghz servono a poco, mentre contra l’ottimizzazione…