Il mercato degli Activity Tracker è in piena fioritura ed in questi mesi stiamo assistendo alla presentazione di molti dispositivi indossabili appartenenti a tale categoria di prodotti. Fra i più interessanti si notano sicuramente il Fitbit FlexSamsung Gear Fit, ma quale dei due avrà la meglio sull’altro?

Quello che vi mostriamo oggi è un video confronto fra i suddetti dispositivi che sembrano essere fra i più appetibili attualmente sul mercato. Bisogna precisare, però, che Samsung Gear Fit non è un vero e proprio Activity Tracker, ma in realtà si tratta di uno smartwatch studiato appositamente per il fitness e le altre attività sportive. Pertanto alcune funzioni non sono disponibili sul Fitbit Flex perchè non fa parte della famiglia dei cosiddetti “orologi intelligenti”.

Cosa dire dei due prodotti a confronto? Fra le maggiori differenze tra i due dispositivi troviamo le modalità di interazione con il braccialetto o smartwatch, e l’autonomia. Punto primo: Samsung Gear Fit ha uno schermo AMOLED curvo da 1,84 pollici touchscreen che vi permette di navigare nell’interfaccia con molta semplicità. Fitbit Flex, invece, non ha alcun display e per cambiare impostazioni o monitorare alcune informazioni dovrete interagire con esso tappando sul dispositivo. Gear Fit, inoltre, essendo uno smartwatch vi aggiorna sulle notifiche in arrivo sul vostro smartphone e potete utilizzarlo come complemento di esso. Per quanto riguarda l’autonomia invece, il Samsung a causa del display e delle maggiori funzionalità garantisce circa un paio di giorni di utilizzo, ma tutto dipende dall’uso che ne fate e dal quantitativo di notifiche che riceverete. Fitbit Flex può vantare un’autonomia ben maggiore: dura quasi una settimana e non dovrete ricaricarlo per alcuni giorni.

Screenshot 2014-04-11 at 17.20

Altro punto su cui è bene concentrarsi quando si comparano questi due dispositivi è un altro modo per interfacciarsi con esso, l’applicazione mobile dedicata. Gear Fit, purtroppo, è compatibile solo con gli ultimi modelli di smartphone Samsung e deve essere gestito con l’app Gear Manager. Il Fitbit Flex, invece, ha una maggiore compatibilità e può essere utilizzato sia con smartphone Android, sia con Iphone e per utilizzarlo e sincronizzarlo si utilizza l’app Fitbit disponibile nell’App Store e nel Play Store.

Se il vostro utilizzo è limitato al semplice tracking della vostra attività fisica il Fitbit Flex è altamente consigliato, poichè è semplice da utilizzare e costa pure 100€ in meno dell’avversario. Samsung Gear Fit costa circa 200€, ma ha in più un cardiofrequenzimetro, lo schermo e la possibilità di notificare gli ultimi eventi relativi allo smartphone. Il confronto più approfondito potete vederlo nel video qui sotto:

Subito sotto trovate anche i link per acquistare i due dispositivi attraverso Amazon.it ai prezzi migliori del momento:

SAMSUNG GEAR FIT su Amazon.it (clicca qui)

Fitbit, Bracciale monitoraggio sonno e attività fisica, senza fili, Nero (schwarz), Taglia unica (clicca qui)

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]