Titanfall, prima di diventare esclusiva Microsoft per PC, Xbox 360 e Xbox One, è stato molto vicino ovviamente anche alle piattaforme Sony. Lo sviluppatore Respawn Entertainment contattò infatti il produttore giapponese per avere informazioni circa gli obiettivi posti per le caratteristiche tecniche di PlayStation 4: tuttavia, Sony non era ancora pronta per divulgare queste informazioni e propose così la realizzazione di un’edizione per PlayStation Vita, supportando peraltro lo sviluppo. Lo sviluppatore rifiutò questa possibilità. Sono le nuove informazioni sui retroscena che hanno portato alla nascita dello sparatutto multiplayer scovati grazie all’applicazione “Titanfall Final Hourse” disponibile per iPad, tablet Windows Surface e PC.

Titanfall Recensione
Emergono anche dettagli inediti relativi allo scontro legale tra Activision e diversi membri dell’azienda: pare infatti che circa la metà del team di sviluppo fu costretto a spendere diverse ore, che invece potevano essere dedicate al gioco, per parlare con gli avvocati. La questione rovinò anche i rapporti tra Zampella e West, i due fondatori della società, che culminarono con l’abbandono di quest’ultimo.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]