Come di consuetudine, Google pubblica all’inizio di ogni mese i dati riguardanti la distribuzione e la diffusione totale di Android, versione per versione, dalle più vecchie all’ultima. Essendo a inizio Maggio, ecco che arrivano puntualmente, denotando un’ulteriore crescita del robottino verde, nella fattispecie dell’ultima versione KitKat.

Android KitKat ha infatti raggiunto una quota dell’8.5%, grazie al fatto che i grandi produttori Samsung, Sony e HTC in primis non solo hanno rilasciato i nuovi top di gamma con questa versione, ma stanno aggiornando e hanno aggiornato i device precedenti, promulgando e diffondendo KitKat verso un maggior numero di utenti.

Non solo, ma anche grazie al fatto che i telefoni di fascia bassa saranno dotati dell’ultima versione di Android, ricordiamo MediaTek in prima fila, KitKat si diffonderà ancor di più nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Diamo uno sguardo al grafico che sintetizza quanto detto, e ci offre un confronto interessante con le precedenti versioni di Android:

image_new3

Jelly Bean detiene ancora lo scettro, con una quota pari al 33,5% per la 4.1.x, andando a decrescere con le successive release. Interessante vedere come Gingerbread abbia ancora una percentuale interessante, maggiore addirittura di Ice Cream Sandwich. Sicuramente, fra un paio d’anni al massimo, queste vetuste versioni di Android caleranno sensibilmente in termini di presenza nei terminali, dando spazio alle ultime e più performanti release.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]