La WWDC è sempre più vicina, manca solo un mese ormai alla più grande conferenza tenuta ogni anno da Apple dove mostra al mondo intero le nuove creazioni software, come ormai di consuetudine. Quest’anno, infatti, ci aspettiamo di vedere iOs 8 e la nuova versione di OSX, il sistema operativo desktop. E con l’avvicinarsi della conferenza, sempre più rumors appaiono sul web riguardo iOs 8 e le features che potrebbe integrare.

Da una serie di screenshot trapelati, si evince come la grafica sarà identica all’attuale iOs 7, eccezion fatta – come ogni anno – per gli sfondi, i quali saranno probabilmente aggiornati o comunque ce ne saranno di nuovi, e uno verrà scelto da Apple come portabandiera della versione.  La vera novità sta nel parco applicazioni, che sarà oggetto di nuovi arrivi.

Infatti abbiamo sentito parlare della possibile integrazione di healthbook, anteprima e text edit, ma la cosa che veramente manca da 8 generazioni in iOs è un vero e proprio file manager. Probabilmente Apple non digerisce il fatto che gli utenti possano visualizzare le cartelle o i file di sistema, ma non sarebbe difficile nasconderle. La comodità di un file manager è indubbia: infatti è considerato un grosso vantaggio di Android.

25_1jp3Xd7I8

Su iOs purtroppo è necessario installare, dopo aver eseguito il JailBreak, un software di terze parti per sopperire a tale funzione, tanto ostacolata da Apple. Che sia la volta buona, invece, con iOs 8, di vedere finalmente un file manager degno di questo nome? Magari il famoso Finder di OSX in versione mobile. Attualmente è possibile gestire i file solamente tramite applicazioni: se scaricate un file .pdf esso verrà aperto in Adobe o altre applicazioni che leggono il suddetto formato.

Purtroppo alcuni esperti tra i quali 9to5mac ipotizzano che ancora una volta non ci sarà un file manager, e che l’applicazione anteprima servirà solamente a gestire file immagine, ma limitata all’utilizzo cloud, così come text edit. Noi speriamo che si sbaglino, ma conoscendo la politica di Apple potrebbe realmente essere così. Non ci resta che attendere la WWDC e scoprire la verità.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]