L’ormai conosciuta gamma ZenFone di Asus, composta da ZenFone 4, 5 e 6, potrebbe presto allargarsi con l’introduzione di due nuovi modelli. I device proposti da Asus sono interessanti, soprattutto per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo: dotazione hardware di rispetto a prezzi accessibili , e con chicche software non da poco.

Sembra che presto la gamma ZenFone sarà arricchita da ZenFone 5 LTE e ZenFone DIY, due dispositivi che saranno svelati al prossimo Computex 2014, che si terrà il prossimo mese. Purtroppo non conosciamo ulteriori dettagli, se non qualche specifica tecnica del primo. Si vocifera, infatti, che ZenFone 5 LTE sarà dotato di processore Qualcomm (non sappiamo quale), display da 5 pollici con risoluzione 1280×720 pixel, e 2 GB di memoria RAM.

Nulla invece per quanto riguarda ZenFone DIY. Il sito cinese VR-Zone afferma soltanto che tale modello sarà una sorta di Moto X made in Asus, ovvero personalizzabile in tutto e per tutto dagli utenti, che potranno scegliere il colore, la scocca, i materiali o la memoria interna. Sconosciuto, come abbiamo già detto, l’hardware.

Insomma Asus vuole davvero proporre nuove soluzioni che vanno ad incrementare una già interessante gamma, magari con dispositivi più al top di quelli già presenti, con hardware più potente e con personalizzazioni estetiche che saranno proprio la punta di diamante. L’unica domanda che al momento ci sembra lecita è: sarà possibile tale personalizzazione anche in Europa?

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]