Nuovo aggiornamento per l’applicazione – che ormai possiamo considere una pietra miliare – Google Maps che porta la versione alla 8.0, introducendo diverse novità e miglioramenti per quanto riguarda la gestione delle mappe offline. Infatti, per chi non lo sapesse, è possibile salvare una mappa o una porzione di essa per poi consultarla senza dati attivi o senza connessione Wi-Fi, offline.

Tale procedimento è stato reso molto più semplice da questo nuovo aggiornamento, che ha introdotto però una limitazione temporale. La porzione di mappa interessata si salva semplicemente dal menù di ricerca, però può restare salvata soltanto per 30 giorni, trascorsi i quali sarà necessario aggiornarla per poter continuare ad utilizzarla offline.

image_new.php  image_new.php-2

Tutto sommato è un periodo abbastanza ampio che consente una certa flessibilità nella gestione delle mappe, tant’è che da un semplice menù sarà possibile rinominarle in tutta semplicità, oppure aggiornarle o eliminarle. Oltre a questa novità, abbiamo anche miglioramenti per quanto riguarda la navigazione turn-by-turn, i percorsi attraverso i mezzi pubblici (adesso più completi), e la correzione di diversi bug presenti nelle precedenti versioni.

Insomma un aggiornamento atteso e importante che apporta notevoli miglioramenti ad un’applicazione largamente utilizzata da tutti. Sicuramente è una di quelle must-have di cui nessuno di noi può fare a meno. Per procedere all’aggiornamento basterà recarvi sul Google Play Store e scaricarlo come una normale applicazione. In alternativa scaricare l‘APK al seguente link.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]