Da oggi Google Play Store accetterà pagamenti con il famoso circuito PayPal, rendendo gli acquisti più sicuri e soprattutto più immediati, senza bisogno di inserire su Google Wallet la propria carta di credito, prepagata o non. Purtroppo tale funzione non è disponibile in tutti i paesi, ma a poco a poco si estenderà. Al momento è supportata solo in 12 country, tra cui US, Canada e Germania. Manca l’Italia (come sempre).

Oltre a questo, Google ha esteso la possibilità di pagare tramite credito telefonico a 24 paesi, nel nostro con Vodafone è già possibile; questo significa che moltissimi utenti hanno la possibilità di selezionare diversi metodi di pagamento, piuttosto che soltanto quello classico.

PayPal-Google-Play

Dobbiamo fare un plauso a Google perché da questo punto di vista ha parecchio semplificato gli acquisti di applicazioni, libri, film o musica dal famoso Play Store, permettendo anche a molti utenti che non dispongono di carta di credito, o che possibilmente non si fidano ad inserirla, di utilizzare piattaforme e circuiti sicuramente più sicuri, in primis PayPal.

Purtroppo come già anticipato in Italia non è ancora disponibile, ma non temete perché arriverà presto anche da noi, come affermato dalla società stessa. Non appena sarà disponibile anche da noi vi aggiorneremo immediatamente.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]