15 Maggio 2014, 4 giorni fa per la precisione, è stato il giorno in cui una ditta cinese, che risponde al nome di Neso, ha presentato il primo tablet Android-based con processore avente architettura a 64 bit. Il modello presentato è denominato Neso N810 i7, dotato per l’appunto di processore Intel Bay Trail Z3735E 64-bit chip con un clock di 1.83 GHz.

Neso N810 i7 dispone inoltre di un display da 8 pollici con risoluzione 1280×720 pixel, 1 GB di memoria RAM, GPU Intel HD Graphics, 16 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 5 megapixel e una fotocamera anteriore da 3.2 megapixel. La memoria è espandibile tramite microsd, e possiede un ingresso micro usb OTG e una porta microHDMI, oltre al classico jack da 3.5mm per le cuffie.

1405191

Non conosciamo il prezzo, né la disponibilità in altri country al di fuori della Cina. Sicuramente, almeno all’inizio, sarà disponibile solo lì, e forse successivamente (magari di importazione) arriverà anche da noi, con un grosso punto interrogativo. Il tablet si presenta come il primo al mondo, dotato di Android, ad avere un processore a 64 bit, il che significa che anche il robottino verde seguirà la scia lanciata da Apple con iPhone 5s e iPad Air. Ne vedremo sicuramente delle belle.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]