Ne avevamo già parlato qualche giorno fa, ma adesso arrivano ulteriori informazioni sul successore di Nokia X, il primo smartphone Android della divisione mobile del produttore finlandese adesso passata nelle mani di Microsoft. Un dispositivo chiamato Nokia X2 è infatti apparso su un sito cinese con tanto di render e dettagli sulle presunte caratteristiche tecniche: a quanto sembra, il nuovo esponente della famiglia comprenderà un chipset dual-core Snapdragon 200, 1 GB di RAM e 4 GB di memoria interna. Non è chiaro al momento se lo smartphone sarà disponibile già nel 2014 o solo nel 2015.

È interessante notare la presenza del pulsante “Home”, a conferma di un’indiscrezione precedente, accompagnato dal tasto “Back”. Si ovvierebbe quindi a una delle mancanze del modello originale. Per quanto riguarda il resto non abbiamo al momento ulteriori dettagli. Microsoft Mobile Oy sembra dunque voler continuare il suo ingresso, dalla porta di servizio, nel mondo di Android. Presumibilmente, vedremo ripetuta la strategia attuata con il primo Nokia X: piattaforma personalizzata con supporto ai servizi Microsoft al posto delle canoniche app Android.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]