News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Samsung Galaxy S5 immerso in acqua per più di un’ora

Samsung Galaxy S5 ha ormai affrontato diversi tipi di test: da semplici immersioni a improbabili prove di resistenza contro fucili da cecchino. Questa volta, la prova a cui è stato sottoposto il nuovo top della gamma Android della casa coreana è semplicemente un’immersione un po’ più lunga rispetto i tempi indicati da Samsung. Ricordiamo infatti che Galaxy S5 vanta certificazione IP67, il che significa che è in grado di resistere a getti d’acqua di ogni tipo e anche a immersioni per un tempo non superiore ai 30 minuti. Quindi, si è deciso di andare ben oltre questo tempo limite, fermando il cronometro a circa un’ora e 20 minuti. Il risultato? Samsung Galaxy S5 ne è uscito perfettamente funzionante.


La dimostrazione è tutta nel filmato allegato a questo articolo. Sony Xperia Z2, uno degli smartphone rivali del dispositivo coreano, vanta certificazione IP58, il che significa che garantisce ufficialmente, se immerso in acqua, una resistenza superiore ai 60 minuti. Per questo quanto mostrato in questo video è sorprendente: nonostante una certificazione differente e nonostante la batteria removibile, Samsung ha dimostrato di aver effettuato un ottimo lavoro in sede di progettazione.

Via