Ad ulteriore conferma degli incessanti rumors riguardo l’esistenza di Galaxy S5 Prime ci viene incontro un sito web coreano, che lo ha inserito per sbaglio il dispositivo nella lista dei device compatibili con il suo servizio. Il nome in codice è sempre lo stesso, cioè SM-G906K, che effettivamente è quello emerso nei giorni scorsi correlato dalle presunte caratteristiche tecniche.

Samsung sta riuscendo a tenere una certa segretezza in merito a Galaxy S5 Prime, tant’è che ad oggi non conosciamo ancora l’estetica, e non sappiamo di quali materiali sarà dotato. L’hardware è stato più semplice da ipotizzare e sicuramente sarà quello emerso in questi mesi, che vede come particolarità principali l’adozione di un processore Snapdragon 801, 3 GB di memoria RAM e un display QHD 2560×1440 pixel. La fotocamera probabilmente resterà la medesima di Galaxy S5 “standard”.

Di seguito uno screenshot del sito coreano che mostra quanto detto:

sm-g906k

A questo punto ci chiediamo quando Samsung svelerà il suo asso nella manica; sarà una strategia corretta vendere ben due dispositivo simili, dove uno l’evoluzione dell’altro, a distanza di pochi mesi dal lancio del primo? I possessori di Galaxy S5 standard non potrebbero sentirsi presi in giro, visto che il telefono acquistato non è più il top di gamma in assoluto? Non vediamo l’ora di avere una risposta a queste domande.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]