Dopo aver svelato questa mattina Samsung Galaxy S5 Active, pare che il produttore coreano voglia estendere il range dei prodotti “rugged” anche al segmento dei tablet. L’azienda ha infatti registrato il marchio “Samsung Galaxy Tab4 Active” in Norvegia, suggerendo di fatto che una versione “rinforzata” della famiglia di tablet Android lanciata di recente sarebbe all’orizzonte. Ricordiamo che non si tratta affatto di una novità per il mercato delle tavolette: Sony ha lanciato un paio di tablet appartenenti alla linea Xperia Z con certificazione IP55/57 già in passato, mentre sarebbe una prima volta assoluta per Samsung, che finora aveva limitato i prodotti “Active” al mercato degli smartphone con versioni migliorate dei propri terminali di punta, come appunto Galaxy S4 e Galaxy S5.

galaxy tab 4 active
Ci si interroga ovviamente sull’utilità effettiva di un tablet pensato per condizioni estreme: uno smartphone è solitamente più indicato alla portabilità e di conseguenza più esposto a rischi di ogni genere, da cadute rovinose per terra o in acqua a situazioni varie in cui la solidità del terminale potrebbe essere compromessa. Ma, se di questi tempi abbiamo ormai accettato di vedere ogni tipo di dispositivo pensato per qualsiasi evenienza, non vediamo perché Samsung dovrebbe esimersi dal “rinforzare” la sua linea di tablet Galaxy Tab4. Naturalmente siamo ancora a una semplice indiscrezione e non ci sono dettagli circa le caratteristiche tecniche di questi dispositivi: ragionando per ipotesi, tuttavia, potremmo pensare a qualcosa di simile a quanto fatto con gli smartphone. Dunque, dei tablet con bordi rinforzati e certificazioni di tipo militare per la resistenza contro urti, acqua e polvere. Se qualcosa bolle in pentola, lo scopriremo allora prossimamente.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]