Microsoft ha annunciato che a partire dal 9 giugno commercializzerà una versione di Xbox One sprovvista di sensore Kinect a un prezzo di 399 euro, per un risparmio di circa 100 euro rispetto il modello attualmente disponibile sul mercato e che comprende la periferica. Il colosso di Redmond ha dunque deciso di ascoltare gli appassionati, che hanno da sempre criticato il prezzo elevato della console Microsoft preferendo la più economica PlayStation 4 (venduta proprio a 399 euro) e che può vantare infatti adesso delle vendite migliori. Un passo indietro per recuperare subito terreno, che è accompagnato da altri annunci importanti.


Il programma “Games with Gold” sarà lanciato infatti il prossimo mese anche per i possessori di Xbox One. Questa volta sarà imitato il modello attuato da Sony con PlayStation Plus: i giochi scaricati gratuitamente saranno legati all’abbonamento, che sarà dunque necessario per continuare a usufruire dei relativi titoli. Si comincerà con Max: The Curse of Brotherhood e Halo: Spartan Assault. L’iniziativa proseguirà ovviamente anche su Xbox 360, in quel caso saranno in regalo Dark Souls, Charlie Murder e un bonus game di Street Fighter IV: Arcade Edition.

Il quadro degli annunci non finisce qui. Gli sconti riservati agli abbonati Xbox LIVE Gold saranno estesi anche a Xbox One e i primi prodotti in offerta nel mese di giugno saranno Forza Motorsport 5, Ryse: Son of Rome e altri ancora. Il programma proseguirà anche in questo caso pure su Xbox 360. Per finire, sempre dal prossimo mese cadrà l’obbligo dell’abbonamento a Xbox LIVE Gold per usufruire di applicazioni del calibro di Machinima, Twitch, Upload, Netflix, GoPro, RedBull TV, NFL per Xbox One, NBA GameTime, NHL Game Center e molte altre ancora.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]