Nonostante gli ottimi risultati già raggiunti (oltre un miliardo di utenti attivi al mese, come spieghiamo in questa notizia), Google dimostra di essere soltanto all’inizio della sua espansione della piattaforma Android e per migliorare ulteriormente i numeri pensa ovviamente ai paesi emergenti. Da qui nasce la presentazione di Android One in occasione del Google I/O 2014: non si tratta di una nuova versione del famoso sistema operativo mobile, bensì di un programma che supporterà i produttori nella progettazione di terminali destinati alla fascia economica del mercato e di conseguenza a quei paesi in cui la diffusione dei top gamma è ostacolata da ovvi motivi. Questi dispositivi potranno contare su una versione stock di Android e sulla distribuzione di aggiornamenti automatici.

Android One Micromax
Il programma partirà entro la fine di quest’anno in India. Nel corso della presentazione che si sta tenendo in questi istanti al Moscone Center di San Francisco, Google ha svelato per esempio un modello realizzato in collaborazione con Micromax. Lo smartphone in questione comprende un display da 4.5 pollici, supporto dual-SIM, possibilità di espandere la memoria interna tramite schede microSD e radio FM. Il tutto sarà offerto a un prezzo inferiore ai 100 dollari. Tra le altre case che stanno attualmente lavorando a un dispositivo Android One figurano anche Karbonn Mobile e Spice Mobile.

Per le immagini si ringrazia The Verge

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]