Il lancio del supporto multi-lingua per Google Now era praticamente imminente, ma è stato rinviato all’ultimo momento a causa di un bug che ha fatto slittare i piani di lancio del colosso di Mountain View. Ora bisognerà attendere la fine dell’estate per vedere il debutto della funzionalità che, inutile dirlo, era sicuramente molto interessante poiché permetteva di avere un “dialogo” con l’assistente vocale in diverse lingue senza interruzioni di forma. Ad esempio, si poteva effettuare una ricerca in italiano, avere un’altra informazione in inglese e lanciare un’applicazione in spagnolo. Il tutto senza dover andare nelle impostazioni per cambiare l’idioma di default.

“Il supporto multi-lingua funziona in maniera sofisticata e il team di sviluppo ha trovato qualche bug durante la fase finali di testing: perciò, si è deciso di risolvere queste problematiche prima di rendere la feature disponibile in tutto il mondo“, ha detto un portavoce Google ai microfoni del portale CNET, che successivamente aggiunge come il debutto sia “previsto entro la fine dell’estate“. Non rimane quindi che attendere le prossime settimane per capire con precisione quando sarà finalmente possibile scaricare l’aggiornamento. Considerate le parole dell’esponente di Mountain View l’impressione è che l’attesa si protrarrà fino all’ultima settimana di agosto o inizi di settembre: ovviamente, è sempre meglio aspettare qualche tempo in più e avere un prodotto migliore invece di scaricare subito una feature con problematiche evidenti. Vi informeremo non appena ci saranno maggiori informazioni anche sui bug che hanno causato questo slittamento, naturalmente se Google dovesse decidere di svelare dettagli precisi in merito.

Via 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]