Huawei Ascend P7, lo smartphone Android lanciato all’inizio del mese di maggio, sta rispettando le aspettative positive del produttore che fa sapere di aver venduto, al 13 giugno, circa un milione di unità. Naturalmente non parliamo di cifre comparabili a quelle dei produttori di primo piano come Apple e Samsung, ma per Huawei è sicuramente un ottimo risultato che fan ben sperare per i prossimi mesi e per il raggiungimento dei dieci milioni di unità fissato entro maggio 2015. L’obiettivo è quindi quello di triplicare quasi le vendite del predecessore, che si era fermato a “soli” quattro milioni di smartphone venduti.

Huawei Ascend P7
Parliamo del resto di un dispositivo di tutto rispetto e che con merito sta calamitando le attenzioni degli appassionati. Dotato di un corpo in metallo spesso appena 6.5 millimetri, comprende un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, sistema operativo Android 4.4 KitKat personalizzato con interfaccia utente Emotion UI, connettività LTE, fotocamera principale da 13 megapixel, fotocamera frontale da 8 megapixel, 2 GB di RAM, memoria interna da 16 GB espandibile tramite schede microSD e chipset quad-core Kirin 910T a 1.8 GHz. Venduto a un prezzo inferiore ai 349 euro, garantisce certamente un rapporto qualità/prezzo di tutto rispetto e le opinioni riportate da chi lo ha acquistato sono generalmente molto positive.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]