Si è sempre sentito parlare del vasto numero di app zombie presenti nel Play Store dei dispositivi Android, ma non si è mai parlato di quanto questo problema fosse grave anche nell’App Store dei prodotti Apple. Secondo un report di Adjust, quasi l’80% delle applicazioni iOS presenti nel market sono classificabili come app zombie!

Prima di approfondire l’argomento, però, è bene chiarire tale concetto: le app zombie sono applicazioni presenti nello store che non entrano a far parte della lista di 39.171 app che Apple mostra ai propri utenti. Per rintracciare questo tipo di giochi o applicazioni è necessario cercarle nello specifico inserendo il loro nome nella casella apposita. Non essendo conosciute, nè tanto meno scaricate, queste app vengono definite zombie.

Al momento sono 1.252.777 le applicazioni disponibili nell’App Store, e ben 953.357 (79,6%) vengono considerate app zombie. A Giugno 2013, le app di questo tipo erano circa il 70%, ma ogni giorno si contano quasi 60.000 nuove app inserite nel market. In questo modo, molto presto potremmo salire ancora in percentuale, ed in poco tempo il numero di app zombie potrebbe avvicinarsi al 90%.

Apple dovrebbe intensificare il controllo sulle nuove applicazioni per valutare quali siano realmente aggiungibili nell’App Store e quali no. Avete ulteriori soluzioni per questo problema?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]