Tramite un post pubblicato sul blog ufficiale del franchise, DICE ha annunciato che Battlefield Hardline uscirà solamente nei primi mesi del 2015 e non più entro la fine di quest’anno come inizialmente previsto. Il gioco, sviluppato da Visceral Games (il team autore della trilogia di Dead Space), evidentemente non è ancora pronto per la messa in commercio e i problemi avuti al lancio con Battlefield 4 lo scorso anno, e che sono durati anche mesi dopo il giorno di commercializzazione, spingono gli sviluppatori alla massima prudenza. Si preferisce allora un rinvio molto pesante, visto che il titolo salterà la redditizia stagione natalizia e soprattutto la sfida con Call of Duty: Advanced Warfare, pur di garantire agli appassionati un’esperienza di gioco il più possibile libera da bug e malfunzionamenti. Lo studio ha svelato in particolare tre aspetti che verranno migliorati grazie alla nuova data di uscita.

Prima di tutto, le innovazioni previste per il multiplayer. La beta rilasciata in occasione dell’E3 2014 di Los Angeles ha permesso a Visceral Games di ricevere diversi suggerimenti (e anche qualche critica, ovviamente) su come migliorare le cose. Si stanno aggiungendo alcune idee consigliate dagli appassionati e che contribuiranno a rendere ancora migliore l’esperienza complessiva di gioco. Il team vuole concentrarsi però anche sulla campagna in single player, per questo il tempo aggiuntivo servirà a curare meglio ogni singolo aspetto di questo comparto. Infine, Visceral Games ne approfitterà ovviamente anche per ripulire il codice e ottimizzare ulteriormente il gioco per un lancio stabile e senza particolari problemi, prendendo insegnamento anche dagli errori fatti con Battlefield 4.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]