Non c’è solo Battlefield Hardline tra i rinvii in casa Electronic Arts, ma anche la data di uscita di Dragon Age Inquisition è cambiata rispetto i piani iniziali. Questa volta si tratta però di un ritardo minore, visto che il nuovo capitolo della serie di giochi di ruolo sarà disponibile in Europa a partire dal 21 novembre, per un mese di attesa in più in confronto a quanto stabilito in precedenza. A darne notizia è stato il produttore esecutivo Mark Darrah tramite un post pubblicato sul sito ufficiale del gioco.
Dragon Age Inquisition

Sin dal momento in cui abbiamo iniziato a lavorare a Dragon Age: Inquisition circa quattro anni fa, il nostro obiettivo è stato quello di creare la miglior esperienza Dragon Age di sempre“, ha detto l’esponente del team di sviluppo. “È stato quell’intento a giustificare alcune nostre decisioni: l’utilizzo del Frostbite, il ritorno di personalizzazione e della scelta della razza per il proprio personaggio, i miglioramenti alla visuale tattica, costruire un team di personaggi cui relazioni si evolvessero in base alle vostre azioni e, soprattutto, lavorare a una nuova epica storia che attinga ai giochi del passato portandovi in nuovi posti del regno di Thedas“, ha poi aggiunto, assicurando che il tempo aggiuntivo di sviluppo permetterà di migliorare ulteriormente l’esperienza finale.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]