Apple è senza dubbio la regina nel settore dei tablet grazie alla qualità che da sempre ha contraddistinto gli iPad fin qui presentati. Con il passare degli anni il prodotto si è evoluto sia per caratteristiche hardware che software affinchè l’esperienza utente fosse la migliore possibile. Proprio per venire incontro alle esigenze  di un pubblico più ampio è stato poi pensato e creato iPad Mini che con il suo display da 7.9″ di diagonale offre la potenza di un normale iPad in dimensioni contenute. Successivamente il dispositivo è stato ulteriormente migliorato con l’introduzione di un display Retina.

In questo 2014 sono state fatte molte speculazioni sul nuovo modello di iPad Mini e in molti si aspettano l’introduzione del Touch ID in primis ma soprattutto un aumento di potenza e allo stesso tempo di portabilità. Infatti, stando alle ultime indiscrezioni il nuovo iPad Mini avrà uno spessore diminuito del 30% rispetto al modello precedente.

Non sappiamo ancora se il nome sarà iPad Mini Retina 2 o verrà utilizzato l’aggettivo Air per sottolineare il lavoro svolto sullo spessore. Delle altri componenti hardware si conosce ben poco ma probabilmente il processore sarà il nuovo chip A8 prodotto attualmente da TSMC.

Inoltre arrivano ulteriori rumor anche sul tanto chiacchierato iPad Pro, un tablet da ben 12.9″ pensato per l’utenza business, direttamente da DisplaySearch affermando che la produzione è già iniziata e sarà facile trovarlo nei negozi a partire dai primi mesi del 2015 andando in netto contrasto con le voci delle ultime settimane che vedevano una commercializzazione del device già nell’autunno del 2014.

Con un aumento della portabilità di iPad Mini e con la presentazione del nuovo iPad Pro l’azienda di Tim Cook potrebbe aumentare ancor di più la propria leadership nel settore tablet distaccando ulteriormente Android e Windows.

Via 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]