Non che lo si possa definire uno smartwatch nel senso più classico del termine, eppure KizON si propone in ogni caso come un indossabile dalle caratteristiche interessanti e diretto ad una fascia di pubblico molto particolare! Questo, infatti, è il primo device pensato per quei ragazzini che vogliono avere un primo contatto con il mondo della tecnologia mobile.

Ma per quali ragioni KizON non può esser definito uno smartwatch tutto tondo, e soprattutto, quali sono le sue funzioni principali? Prima di tutto occorre sgomberare il campo dal termine smartwatch perchè KizON non mostra l’orario né integra le tipiche funzioni smart. Inoltre, per quanto siano i bambini a doverlo indossare, il suo utilizzo è in realtà pensato per i più grandi: grazie a LG KizON, mamma e papà avranno modo di controllare i movimenti del loro bambino, scoprendo cosa fa e dove lo sta facendo.

Ad esempio, per individuare la posizione del bambino sarà sufficiente chiamare KizON per mezzo di un’app predisposta a questo tipo di funzione, e qualora il ragazzino non dovesse rispondere ecco che la chiamata verrà accettata in automatico dopo 10 secondi di attesa.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche tecniche, oltre ad un’estetica piuttosto ingombrante e colorata, LG KizON presenta al suo seguito una RAM da 128 MB, una memoria ROM da 64 MB, una batteria da 400 mAh (con 36 ore di autonomia) e un pulsante che se premuto consentirà di inoltrare o accettare chiamate da e verso il solo numero pre-impostato. Presenti i moduli Wi-Fi, 3G e GPS, nonché la piena compatibilità con device Android 4.1 e versioni successive.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]