Il Nokia Lumia 630 è uno smartphone Windows Phone 8.1 davvero interessante, questo perché presenta un rapporto qualità/prezzo davvero molto elevato risultando il device con caratteristiche tecniche migliori al prezzo più basso. Un prezzo che di listino è già allettante essendo di 149€, ma che migliora di tanto sul web dove delle promozioni molto interessanti permettono il suo acquisto a soltanto 120€ circa. Da citare però anche il software che nella nuova versione Windows Phone 8.1 risulta fare un salto in avanti davvero enorme rendendo più completa e appagante l’esperienza di utilizzo non propriamente perfetta che offriva il suo predecessore Windows Phone 8. Però il Nokia Lumia 630 è uno smartphone economico e quindi presenta delle sbavature e delle “imperfezioni” che seppure siano più che normali in un prodotto del genere (e in questo caso siano molto limitate….), devono essere assolutamente conosciute dall’utenza interessata all’acquisto. Vi mostreremo questo e molto altro nella nostra recensione approfondita di questo Nokia Lumia 630.

List Price: EUR 149,99
Current Price: EUR 109,99
Buy Now
Price Disclaimer

Recensione Nokia Lumia 630: design, qualità costruttiva, materiali ed ergonomia

nokia lumia 630

Il Nokia Lumia 630 presenta un design davvero molto carino e piacevole. La sua back-cover in policarbonato non è soltanto una semplice back-cover ma coprendo e proteggendo anche i lati dello smartphone funge perfettamente da una vera e propria cover protettiva del device. E permette la non assoluta necessità di acquistare una cover ulteriore. A livello di materiali siamo di fronte ad un device innegabilmente di plastica, però è una scelta che ha permesso a Nokia di ridurre drasticamente il peso del device e di comunque dotarlo di un design davvero molto piacevole che nella versione verde risulta essere molto giovanile. Da citare anche un grip elevato dovuto ad una plastica non lucida che al tocco offre una bella sensazione. Anche l’ergonomia non è assolutamente male, infatti la leggerezza, le dimensioni e i materiali che costituiscono il suo corpo fanno di Nokia Lumia 630 uno smartphone davvero ottimo sotto questo profilo!

Recensione Nokia Lumia 630: caratteristiche tecniche e hardware

Nokia Lumia 630: caratteristiche tecniche

Il Nokia Lumia 630 presenta delle caratteristiche tecniche che in rapporto al prezzo portano il terminale nel podio dei migliori smartphone economici del momento. Il device possiede un display LCD da 4.5 pollici con risoluzione da 854×480 pixel, una CPU Snapdragon 400 quad-core da 1.2 Ghz Cortex A7 (è molto rara in questa fascia di prezzo) e GPU Adreno 305, 512 MB di RAM, batteria removibile da 1830 mAh8 GB di memoria espandibile tramite micro sd, fotocamera posteriore da 5 Mpx, peso di 134 grammi e misura 129.5 x 66.7 x 9.2 mm.

Insomma stiamo parlando di un terminale di tutto rispetto che però non presenta una fotocamera frontale e che non possiede dei sensori regolatori della luminosità (che è settabile soltanto manualmente). Per quanto riguarda la RAM, 512 MB in una prima occhiata potranno sembrare pochini, ma in realtà l’ottimizzazione del sistema operativo Windows Phone 8.1 è talmente alta che non si nota alcun tipo di calo di performance dovuto al “riempimento” della memoria RAM. Da ribadire la presenza di un processore molto raro se non introvabile in questa fascia di prezzo, infatti molti smartphone dal valore intorno ai 120/130€ si limitano ad avere a bordo lo Snapdragon 200 dual-core che ha una potenza dimezzata rispetto allo Snapdragon 400 di questo Nokia Lumia 630.

Nokia Lumia 630: display

nokia lumia 630

Sicuramente il Nokia Lumia 630 non possiede un display molto risoluto, però grazie alla risoluzione di 854×480 pixel e alle dimensioni di 4.5 pollici, si può godere di una densità di 221 ppi considerabile buona per un device appartenente a questa fascia di prezzo. A livello di esperienza di utilizzo la mancanza di una risoluzione più alta si fa vedere quasi ed esclusivamente nella navigazione web dove saranno difficilmente leggibili i contenuti o i testi più piccoli dei siti internet non ottimizzati per il mobile e non ingranditi manualmente tramite un pinch to zoom. Per quanto riguarda la luminosità ne siamo rimasti davvero soddisfatti, infatti lo smartphone è utilizzabile pienamente anche sotto il sole estivo e anche se questa non è automatica (per colpa della mancanza del sensore della luminosità), dobbiamo dire che non è così scomodo intervenire nell’impostarla tramite la barra delle notifiche. Buona anche la qualità dei colori che risultano essere accesi con bianchi e neri più che accettabili e con un angolo di visione più che soddisfacente.

Nokia Lumia 630: connettività

A livello di connettività ancora una volta Nokia dimostra di essere la regina di questo parametro e se da una parte esiste la mancanza di modulo LTE (mancanza più che normale per il tipo di prodotto) è possibile godere di una rete hsdpa+ con una potenza di segnale sicuramente migliore di qualsiasi altro device Android. Nel nostro caso abbiamo fatto una prova sotto Vodafone in una camera dove nessun terminale Android riesce a prendere neanche una tacca (o si connette in modo instabile) e invece Nokia Lumia 630 è riuscita a rivelare ben 2 tacche di segnale mantenendolo stabile nel tempo. Ancora una volta davvero ottimo il lavoro di Nokia che nella connettività dimostra di essere effettivamente la migliore del momento anche nella fascia bassa degli smartphone. Ottima la possibilità di usare il bluetooth 4.0 a basso consumo per connettersi a device esterni.

Nokia Lumia 630: batteria

Se esiste una cosa che ci ha veramente stupefatto di questo terminale è proprio la durata della batteria. Infatti quest’ultima, pur essendo da “soltanto” 1830 mAh riesce a garantire un’autonomia che per la fascia di prezzo è assolutamente ottima. Dai noi nostri test siamo riusciti a concludere una giornata con utilizzo intenso rimanendo anche con un 10/15% di autonomia residua. Con un utilizzo medio/basso è possibile coprire senza troppe magagne le due giornate. Davvero un’ottima batteria che presenta anche una modalità di risparmio energetico capace di prolungare ulteriormente l’autonomia del terminale.

Recensione Nokia Lumia 630:  aspetto multimediale e audio

nokia lumia 630

Il Nokia Lumia 630 è uno smartphone che pur essendo di fascia medio/bassa risulta essere pienamente utilizzabile anche nella multimedialità. Ad esempio il processore Snapdragon 400 quad-core accompagnato da una scheda grafica Adreno 305 permette di giocare a titoli del calibro di Asphalt 8 Airborn che pur essendo anche graficamente piuttosto pesanti, riescono a girare in maniera ottima mantenendo un livello di fluidità più che accettabile. Anche l’audio dello speaker è ottimo e pure la qualità della cassa non è assolutamente male, però purtroppo per colpa della posizione del foro dello speaker e la sua dimensione molto limitata, abbiamo trovato un difetto piuttosto grave. In pratica durante il gaming basterà posizionare normalmente le dita dietro lo smartphone (in landscape) per coprire il foro dello speaker per veder in alcuni casi azzerato completamente il volume del device. Non è un difetto che compromette sempre l’esperienza di utilizzo e anzi può essere evitato standoci attenti, però Nokia poteva fare un po’ di più creando un foro dello speaker più grande e quindi più difficile da tappare involontariamente con le dita. In ogni caso, a parte il difetto dello speaker che comunque non è da poco, siamo rimasti tutto sommato soddisfatti per uno smartphone così economico e che a livello multimediale offre un’esperienza di utilizzo sicuramente molto simile ad un top gamma dal costo anche enormemente più alto.

Recensione Nokia Lumia 630: fotocamera e videocamera

nokia lumia 630

Citando subito la mancanza del flash led e della fotocamera frontale, il reparto fotografico di Nokia Lumia 630 risulta essere piuttosto limitato e offre delle buone performance soltanto in alcune condizioni ambientali. Infatti la fotocamera da 5 Mpx e la videocamera capace di registrare a 720p risulta essere utilizzabile pienamente soltanto in condizioni di luce ottimali. Garantendo quindi, delle foto e dei video piuttosto buoni ad esempio in esterna sotto la luce del sole. Purtroppo la qualità fotografica e video in condizioni di luce non ottimali cala sensibilmente dando dei risultati parecchio scarsi ad esempio negli interni con luce non naturale. Una problematica che è stata sicuramente peggiorata dalla non presenza del flash led che di notte si fa mancare rendendo la fotocamera praticamente inutilizzabile. Poteva essere sicuramente fatto di più in questo campo, però la presenza dell’applicazione Nokia Refocus (per selezionare la messa a fuoco dopo lo scatto), una messa fuoco automatica rapida e una velocità di scatto convincente, salvano lo smartphone da un pessimo voto riguardante questo parametro.

Recensione Nokia Lumia 630: software e prestazioni

Dobbiamo dirlo, sotto questo aspetto il Nokia Lumia 630 è uno degli smartphone economici più convincenti presenti sul mercato. Windows Phone, tramite un solo aggiornamento e passando da Windows Phone 8 a Windows Phone 8.1 ha compiuto un vero e proprio passo da gigante. E’ stato capace da una parte di mantenere le stesse ottime performance della release vecchia, dall’altra di migliorare anche di molto l’esperienza di utilizzo. Ad esempio è stata finalmente introdotta la barra delle notifiche con apertura a tendina in pieno stile Android (la copiatura c’è stata ed è evidente!), inoltre aprendo la barra delle notifiche sarà possibile sfruttare dei tasti di quick settings o di scorciatoia che ricordano molto la TouchWiz. Sfruttando queste sarà possibile intervenire manualmente settando la luminosità del display, aprire velocemente la fotocamera, spegne o accendere il wifi ecc., però i tasti risultano essere anche personalizzati a proprio piacimento tramite le impostazioni. Peccato soltanto la non possibilità di farli scorrere da destra a sinistra, una cosa che limita la loro quantità a soli 4 quick setting. Un altro piccolo difetto che abbiamo trovato di questo sistema di notifiche a tendina, riguarda la sua chiusura. Infatti una volta aperta la tendina, per chiuderla bisognerà pigiare in modo anche troppo preciso una barra verde per poi trascinarla verso l’alto. Peccato che questo movimento deve essere fatto con una precisione esagerata e basterà toccare qualche millimetro sopra la barra per fare un movimento a vuoto (cosa molto ma molto scomoda ad esempio durante la guida).

nokia-lumia-630

Molto apprezzabile anche il sistema di controllo del multitasking anche lui in pieno stile Android e che sarà accessibile semplicemente tenendo premuto il tasto virtuale di sinistra. Tramite questo si può accedere a delle app ancora impresse in memoria (magari utilizzate da poco) e/o killarle per liberare la memoria RAM del dispositivo. Altra cosa molto apprezzabile e che questa volta risulta essere anche piuttosto originale e che l’interfaccia metro è praticamente diventata un grosso centro di notifiche e tutte le icone dell’interfaccia mostreranno aggiornamenti in tempi reale direttamente sulla home del sistema operativo.

nokia lumia 630

In quanto a prestazioni e fluidità non possiamo che essere molto soddisfatti da un Windows Phone 8.1 sempre fluido e che gestisce al meglio una RAM da 512 MB che su qualsiasi altro device Android avrebbe molto probabilmente creato qualche grosso problema. Le uniche lentezze che si notano riguardano le aperture di alcune app come la fotocamera, però l’interfaccia del sistema operativo risulta essere incredibilmente fluida e prestante in praticamente ogni frangente del suo utilizzo.

nokia lumia 630

In conclusione possiamo affermare che ormai Windows Phone 8.1 sembra essere migliorato davvero tantissimo raggiungendo quasi la concorrenza  a livello di esperienza di utilizzo e superandola in performance. Peccato la presenza di uno store di applicazioni e giochi che pur essendo cresciuto molto nell’ultimo periodo, ancora non eguaglia gli store concorrenti come quello di Android e iOS. Ma sopratutto peccato la mancanza totale delle Google Apps, cosa che purtroppo può essere un problema per chi è abituato ad utilizzarle (come il sottoscritto). Cosa aspetta Microsoft a stringere un accordo con Google?

Nokia Lumia 630: Browser

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il browser Internet Explorer 11 ha raggiunto dei livelli di fluidità praticamente impensabili e irraggiungibili su altri smartphone concorrenti appartenenti alla stessa fascia di prezzo. Però mentre il 99% dei siti web funziona in maniera egregia, abbiamo trovato un grosso errore di rendering con repubblica.it, uno dei siti Italiani più pesanti in assoluto ma che su Nokia Lumia 630 praticamente non riesce ad essere navigato. L’errore sarà dovuto alla bassa ottimizzazione del sito repubblica.it o a dei problemi di IE 11? Probabilmente entrambi hanno qualcosa che non funziona al 100%…

Video recensione Nokia Lumia 630

Conclusioni:

Il Nokia Lumia 630 è uno smartphone davvero valido che offre un’esperienza di utilizzo ottima ad un prezzo assolutamente concorrenziale e tra i migliori in assoluto. Caratteristiche tecniche, software e bellezza estetica, posizionano lo smartphone nel podio dei migliori smartphone economici del 2014. Nokia Lumia 630 dimostra pienamente come Windows Phone 8.1 possa essere ancora una volta un sistema operativo molto valido anche a bordo di smartphone anche molto economici. Cosa che Android non sempre riesce a fare così bene… Se non avete bisogno di utilizzare delle Google Apps e non avete particolari necessità a livello fotografico, Nokia Lumia 630 può essere lo smartphone più adatto per voi e al prezzo di 119€, non possiamo proprio che consigliarvelo. Dopo lo spazio pubblicitario trovate la scheda con tutte le votazioni riguardanti i vari parametri analizzati in questa recensione! 

Dove acquistare Nokia Lumia 630? 

List Price: EUR 149,99
Current Price: EUR 109,99
Buy Now
Price Disclaimer

Recensione Nokia Lumia 630
Design, qualità costruttiva, materiali ed ergonomia9
Caratteristiche tecniche e hardware8
Aspetto multimediale e audio7.5
Fotocamera e videocamera6
Software e prestazioni8
Batteria 9
Aspetti positivi
  • Batteria a lunga durata
  • Windows Phone 8.1 ha prestazioni ottime!
  • Rapporto qualità/prezzo altissimo
Aspetti negativi
  • Fotocamera utilizzabile solo in condizioni di luce ottimali
  • Mancanza fotocamera frontale
  • Windows Store ancora incompleto (anche se migliorato)
8Punteggio totale
Voti lettori: (35 Voti)
6.7

A proposito dell'autore

Andrea Odone
caporedattore
Google+

Appassionato di tecnologia soprattutto riguardante il mondo mobile, dei software Open Source, dei Social Media e del nostro caro robottino verde. Nato a Milano più di 23 anni fa, adesso abito a Siena, in mezzo a dei bellissimi vigneti e alla natura del Chianti.

  • kishanna C.D.

    Ho acquistato il Nokia 630 proprio oggi e sono felice d’aver fatto un ottimo acquisto stando alla tua recensione. Mi dispiace un po’ per il voto basso alla fotocamera ma essendo al mio primo smart phone penso di potermi accontentare, per adesso. La recensione è esauriente e chiara. Quando arriverà il momento di cambiare il mio smart ph. penso proprio che seguirò i tuoi consigli.
    Grazie!

    • AndreaOdone

      Ciao Kishanna! :) Grazie mille a te per i complimenti. E’ sempre bello veder che il proprio lavoro viene apprezzato e questo ci spinge a fare sempre meglio e ad impegnarci sempre di più! :)

      La fotocamera diciamo che ha ottenuto un voto solo sufficiente (alla fine non è insufficiente) per la mancanza del flash led e il fatto che quindi risulta essere praticamente inutilizzabile di notte. Probabilmente dopo poche ore dall’acquisto te ne sarai accorta anche te. Non a tutti serve poter utilizzare la fotocamera di notte, però è una mancanza piuttosto grave che non può che compromettere un voto di un parametro così importante.

      Grazie mille ancora e continua a seguirci! :)