Il settore dei wearable continua a crescere a vista d’occhio e inizia ad essere sempre più apprezzato. Le grandi aziende lo hanno capito e puntano molto sui dispositivi indossabili, tanto che sono poche le società che non ne hanno uno nel proprio catalogo di prodotti. Samsung è stata una delle prime a lanciare sul mercato uno smartwatch ma le vendite non sono state entusiasmanti e nemmeno con la seconda versione del Gear i risultati sono cresciuti. Il perchè è difficile definirlo con esattezza ma lo scetticismo di molti utenti e soprattutto l’estetica del dispositivo hanno sicuramente giocato un ruolo fondamentale. Quest’ultimo punto Motorola deve averlo intuito e ha ben pensato di lanciare sul mercato il primo smartwatch con display tondo, molto simile ad un normale orologio, con scocca in alluminio che ha letteralmente affascinato tutto il web per la sua semplicità e bellezza.

Ma Samsung potrebbe molto presto seguire le orme di Motorola e produrre il suo primo smartwatch con display rotondo. Infatti, come potete notare dalla galleria immagini sottostante nel Marzo 2013 l’azienda coreana aveva già depositato dei brevetti che raffiguravano orologi intelligenti con quadrante circolare.

Difficile affermare quale delle due aziende abbia avuto l’idea iniziale ma sicuramente quest’aspetto farà gioire tutti i fan dei prodotti Samsung. Probabilmente non vedremo questo prodotto prima della fine dell’anno, se non più tardi, ma probabilmente ci farà apprezzare Android Wear in tutta la sua bellezza e funzionalità.

Che ne pensate di un Gear con display circolare? Se il prezzo non fosse esagerato lo preferireste al Moto 360?

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]