Google Glass si apprestano a diventare uno strumento fondamentale negli ospedali di tutto il mondo, tant’è che all’Università di Stanford gli studenti della facoltà di Medicina e Chirurgia li utilizzano per fare le esercitazioni chirurgiche sotto la supervisione dei propri insegnanti.

Il secondo Ateneo più prestigioso al mondo ha stretto una collaborazione con la startup CrowdOptic, facente parte del programma Glass At Work, per permettere agli studenti che si esercitano o vengono esaminati in chirurgia di tenere un live streaming del proprio intervento con i professori. Questi ultimi avranno così modo di osservare l’operazione più da vicino, direttamente dal punto di vista dello studente in modo da notare errori o altre anomalie nella procedura. CrowdOptic afferma, inoltre, di garantire la privacy delle operazioni e non avrà accesso in alcun modo ai video registrati con i Google Glass.

Gli occhiali a realtà aumentata di Google diventano sempre più importanti nel mondo del lavoro, in particolar modo in campo medico, ma quando avremo la possibilità di vederli impiegati anche in Italia? Fino ad ora c’è stato solo un caso documentato, quello dell’ospedale di Rozzano, in provincia di Milano. Pensate che i Google Glass possano avere ulteriori utilità nel mondo del lavoro? Quali?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]