Windows Phone 8.1 è stato da poco distribuito per i principali terminali con sistema operativo di casa Microsoft, ma il primo grande aggiornamento è già in arrivo e apporterà molte interessanti novità destinata ad allargare le possibilità della piattaforma. Il colosso statunitense ha infatti pubblicato un documento riservato agli sviluppatori in cui svela i dettagli relativi a Windows Phone 8.1 GDR1, di fatto il prossimo major update del sistema operativo. Aldilà di quello che era noto già da qualche tempo, come il supporto alle cartelle, grazie all’aggiornamento verrà abilitato il supporto alle Smart Case, simili alla Dot View o alla QuickCircle progettate rispettivamente da HTC e LG.

htc-windows-phone
I produttori di smartphone Windows Phone avranno allora la facoltà di sviluppare e avviare speciali applicazioni che si adattino non appena queste particolari cover vengono chiuse dall’utente. Una notizia che arriva in coincidenza con l’indiscrezione che vuole il lancio di un terminale HTC con piattaforma Microsoft nelle prossime settimane: l’azienda ne approfitterà sicuramente subito per testare la novità con un’apposita custodia intelligente. Tra le altre cose, l’aggiornamento abiliterà anche il supporto a display adatti alle dimensioni di un tablet, cosa che si ricollega all’annuncio di voler unire i tre ambienti principali – Windows, Windows Phone e Windows RT – in un’unico sistema operativo. Sarà supportata la risoluzione a 1.280 x 768 pixel per schermi grandi circa 7 pollici e ci sarà anche una nuova opzione 1.280 x 800 nel caso di terminali più grandi che sfruttano pulsanti software di navigazione. Non è ancora chiaro quando è prevista la distribuzione dell’aggiornamento, ma l’impressione è che si tratti solo di qualche settimana.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]