Xiaomi ha finalmente presentato il suo top gamma, lo Xiaomi Mi4, uno smartphone che appare come un device dalle forme e dai materiali molto curati e con delle caratteristiche tecniche pienamente in linea e in alcuni casi superiori ai top gamma del momento degli altri produttori.  Il device però a differenza di praticamente tutti gli altri, avrà un prezzo assolutamente molto più competitivo e che sarà al cambio di 238€ circa per la versione da 16 GB e 300€ circa per la versione da 64 GB. In pratica se questi prezzi rimarranno invariati anche per il mercato occidentale, il prezzo di listino di questo smartphone rispetto ai top gamma di produttori più conosciuti come Samsung, HTC, Sony, LG sarà più basso di quasi 400€. Un risultato davvero pazzesco che però potrebbe essere compromesso dalla possibile volontà di Xiaomi di aumentare il prezzo sul mercato occidentale per aumentare anche i suoi introiti garantendosi comunque un risultato più che buono.

Xiaomi Mi4: caratteristiche tecniche

Lo Xiaomi Mi4 possiede un display da 5 pollici FullHD, processore Snapdragon 801 da 2.5 Ghz, 3 GB di RAM, memoria interna da 16 o 64 GB, fotocamera posteriore da 13 Mpx, fotocamera frontale da ben 8 Mpx (grandangolare di 80°), peso di 149g, batteria da ben 3080 mAh. Delle caratteristiche tecniche davvero ottime che in alcuni casi, vedi la fotocamera frontale da 8 Mpx, risultano essere praticamente uniche. Da citare la presenza di materiali considerabili di qualità come i lati in acciaio inossidabile mentre la back-cover è in plastica. Inoltre ci sarà la possibilità di acquistare cover originali in materiali pregiati come varie tipologie di legno, pelle e addirittura in marmo. Xiaomi, attraverso Hugo Barra ha voluto precisare che la batteria è stata ottimizzata in modo da garantire un’autonomia di una giornata e mezzo di utilizzo medio. Quindi con uso medio/basso lo Xiaomi Mi4 può essere in grado di garantire due giornate piene, un risultato ottimo e anche ulteriormente migliorabile tramite ulteriori aggiornamenti del software. Vi lasciamo a qualche video promozionale rilasciato direttamente dal produttore Xiaomi e che vi mostra il Mi4 sopratutto a livello estetico. 

In conclusione non possiamo che essere davvero entusiasti di questo smartphone che appare come un prodotto davvero completo, bello, invitante e sopratutto molto serio (cosa non del tutto scontata per un prodotto “Cinese”). Se manterrà un prezzo valido anche nel mercato occidentale non potrà che fare una seria concorrenza a tutti i device top gamma del momento e anche all’attuale Nexus 5. Quindi la presenza di Xiaomi Mi4 sul mercato potrebbe essere addirittura uno stimolo in più per aumentare la competitività tra le aziende. Un qualcosa che sicuramente nel medio/lungo periodo può portare risultati visibili anche all’utenza finale. Non vediamo l’ora di provarlo direttamente e nell’attesa di vedere i primi video hands-on (che stranamente non sono stati ancora rilasciati), vi lasciamo ad una galleria di fotografica dove potrete vedere lo smartphone in tutta la sua bellezza nella versione bianca. Fateci sapere con un commento cosa ne pensate di questo device. Vi piace? Assomiglia troppo all’iPhone? Pensate di acquistarlo? 

Xiaomi Mi4: foto hands-on

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]