Una settimana fa rendavamo noto il lancio ufficiale di Xiaomi Redmi Note 4G/LTE, e a distanza di pochi giorni possiamo affermare che il suo approdo sul mercato sia stato preda di notevoli attenzioni mediatiche.

Potremmo definire in altro modo il fenomeno che ha visto coinvolto Xiaomi Redmi Note 4G LTE? Il phablet Android ha difatti riscosso un notevole apprezzamento da parte del pubblico cinese, tanto che nel giro di soli 35 secondi ne sono stati venduti ben 100.000 esemplari! Per Xiaomi non si tratta certo del primo evento di questo tipo, dal momento in cui un fenomeno analogo avvenne con Xiaomi Mi3 di cui ne furono vendute 15.000 unità in 2 secondi di tempo.

Ma cosa nasconde di tanto speciale questo Xiaomi Redmi Note 4G/LTE per essere così apprezzato dal grande pubblico? Il discorso è sempre lo stesso: il marchio cinese ha notoriamente fatto del rapporto qualità/prezzo il suo punto di forza principale, tanto è vero che il phablet incorpora 2GB di RAM, una batteria da 3.100 mAh e la connettività 4G per un prezzo di soli 121 euro!

Naturalmente si tratta di un prezzo pensato appositamente per il mercato cinese, ma non è che al di fuori dei confini Orientali i prezzi dei prodotti Xiaomi siano soliti raggiungere livelli molto più alti.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]