Apple Watch è uno dei nuovi prodotti della mela morsicata presentati il 9 Settembre insieme al nuovo iPhone 6 e iPhone 6 Plus. In molti attendevano lo smartwatch Apple di cui si è tanto parlato sul web per diversi mesi e ad inizio 2015 sarà possibile procedere all’acquisto. Nonostante ciò, durante l’evento di presentazione, sono stati pochissimi i dettagli riguardanti questo nuovo prodotto tanto che la scheda tecnica del dispositivo indossabile è pressochè sconosciuta.

A tal proposito ci viene incontro l’analista Timothy Arcuri che ha cercato ulteriori dettagli sulla componentistica di questo Apple Watch direttamente all’interno della catena produttiva. Ciò che emerge è che il dispositivo sarà dotato di 512 MB di RAM con slot prodotti da tre aziende differenti quali Samsung, Hynix e Micron. Per quanto riguarda lo storage dovrebbe essere di 4 GB anche se forse potrebbe essere immessa sul mercato anche una versione premium con 8 GB.

10407-2636-c614654cf83107d7b312743e6b2a05cea61e6396_large_2x-l
Inoltre è interessante quanto riportato sul modulo wireless che verrà adottato su questo smartwatch, il medesimo che ritroviamo su iPhone 5s (Broadcom BCM43342), che integra un chip GPS andando così in contrasto con i rumor precedenti che ipotizzavano tale funzione solo se connessi ad un iPhone per usufruire dei dati di navigazione.

Ovviamente niente di tutto ciò è certo e bisogna prendere queste informazioni come semplici rumor. Purtroppo scopriremo cosa realmente questo smartwatch nasconde sotto la scocca solo quando verrà ufficialmente immesso sul mercato.

Via
 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]