La prossima settimana, il 9 settembre, Apple terrà il suo evento stampa in cui presenterà finalmente la prossima generazione di smartphone iPhone. La presentazione del terminale, stando a nuove indiscrezioni riportate da Bloomberg, sarà accompagnata dal debutto di iPhone Wallet, una piattaforma proprietaria per pagamenti in mobilità sviluppata dal colosso di Cupertino. È una voce molto interessante che si ricollega alle recenti conferme circa la presenza di un chip NFC all’interno dello smartphone, per la prima volta in assoluto per un dispositivo della casa della mela morsicata.

È chiaro che da parte di Apple ci sia forte interesse a entrare in questo settore: la tecnologia NFC, combinata con la sicurezza biometrica offerta dal lettore di impronte digitali Touch ID, permetterebbe all’azienda di offrire ai suoi consumatori una piattaforma per il pagamento mobile potenzialmente molto sicura. Non parliamo certo di un’innovazione visto che i pagamenti wireless sono già diffusi, in special modo negli Stati Uniti,  ma è chiaro che Apple ha la capacità, più di altre aziende, di saper imporre degli standard: per cui l’eventuale annuncio di questa piattaforma, che in verità pare sempre più certo, potrebbe essere molto interessante per il futuro dei pagamenti mobile. Tra poco più di una settimana avremo tutte le risposte del caso.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]