Lenovo ha approfittato dell’occasione offerta da IFA 2014, fiera dedicata all’elettronica di consumo che si sta tenendo in questi giorni a Berlino, per presentare due nuovi smartphone con sistema operativo Android: Vibe X2 e Vibe Z2. Lenovo Vibe X2 comprende un display di tipo IPS dalla diagonale di 5 pollici e risoluzione Full HD, alimentato da un processore octa-core MediaTek MT6595 (formato da 4 core Cortex A17 a 2.2 GHz e 4 core Cortex A7 a 1.7 GHz) e 2 GB di RAM. La fotocamera principale ha una risoluzione da 13 megapixel, mentre l’obiettivo frontale è da 5 megapixel. Il quadro è completato da supporto dual-SIM, sistema operativo Android 4.4 KitKat con interfaccia Vibe, memoria interna da 32 GB espandibile tramite schede microSD, batteria da 2.300 mAh, uno spessore di appena 7.27 mm e un peso complessivo di 120 grammi.

lenovo vibe z2
Passando invece a Lenovo Vibe Z2, abbiamo il primo smartphone del produttore cinese con chipset a 64-bit: in particolare, all’interno della scocca si nasconde un quad-core Qualcomm Snapdragon 410 a 1.4 GHz, affiancato da 2 GB di RAM. Il display con diagonale da 5.5 pollici ha una risoluzione da 1.270 x 720 pixel. La scheda tecnica comprende anche 32 GB di memoria interna espandibile, fotocamera principale da 13 megapixel con sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine e sensore Exmor BSI, fotocamera frontale da 8 megapixel, supporto dual-SIM e batteria da 3.000 mAh. Il sistema operativo è, anche in questo caso, Android 4.4 KitKat personalizzato con Vibe Ui. Il lancio di entrambi gli smartphone è previsto a ottobre in Cina e successivamente anche in paesi asiatici del Pacifico, Europa dell’Est e Medio Oriente. I prezzi saranno di 399 dollari per Vibe X2 e 429 dollari per Vibe Z2.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]