Microsoft ha annunciato che il prossimo 30 settembre terrà un evento a San Francisco in cui verrà svelato il futuro di Windows. Vengono confermate quindi le indiscrezioni delle scorse settimane, che parlavano di una presentazione stampa per fine mese in cui si sarebbe fatto il punto sulla prossima major release del sistema operativo di casa Redmond. Parliamo ovviamente di Windows 9, cui obiettivo sarà quello di riportare la piattaforma alle origini desktop senza dimenticare tuttavia alcuni degli aspetti positivi di Windows 8 che sono stati generalmente apprezzati anche dai più critici. Il colosso statunitense ha già iniziato a spedire gli inviti: l’evento sarà tenuto da Joe Belfiore e Terry Myerson e si rivolgerà in particolar modo a user power ed enterprise.

Immagine del nuovo menu Start di Windows 9.
Microsoft dovrebbe fornire una “Windows Technical Preview” proprio in occasione della presentazione o comunque poco più tardi, così che sviluppatori e utenti enteprise possano valutare con calma i cambiamenti pensati dall’azienda. Abbiamo già visto nelle scorse settimane qualche video e delle immagini tratte da questa versione, cosa che ha permesso di dare uno sguardo in anteprima al nuovo menu Start, alla feature Virtual Desktop e all’inedito Centro Notifiche. Sembra inoltre che Microsoft stia lavorando all’interfaccia desktop per migliorare l’aspetto delle icone tradizionali, insieme a cambiamenti alla taskbar per assicurare una futura integrazione con l’assistente vocale Cortana. La Technical Preview accoglierà diverse novità nel corso delle prossime settimane, che ovviamente scopriremo a tempo a debito, fino a quando lo sviluppo non sarà completo e il sistema operativo pronto per la release: l’obiettivo, salvo sorprese, è arrivare sul mercato in primavera.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]