Ritorna la Windows Hardware Engineering Conference, meglio conosciuta con l’acronimo WinHEC. Microsoft ha annunciato che il nuovo appuntamento, assente ormai dal 2008, si terrà il prossimo 18 marzo a Shenzhen, in Cina. Viene mantenuto l’acronimo WinHEC, ma adesso sta per Windows Hardware Engineering Community e nel dettaglio si tratterà di una serie di eventi destinati ai produttori di hardware. La location cinese non è stata scelta a caso, visto che il colosso di Redmond punta ad attirare l’attenzione del maggior numero di aziende ed ingegneri in vista del lancio di Windows 9 previsto per la prossima primavera: il sistema operativo è al momento noto con il nome in codice Windows Threshold.

Il WinHEC è stato sfruttato in passato per svelare diversi cambiamenti ai sistemi operativi Windows sotto il profilo hardware. Come ricorda il portale The Verge, durante l’era Windows Vista Microsoft ha mostrato regolarmente al WinHEC come le nuove caratteristiche del sistema operativo richiedessero l’utilizzo di più potenti schede grafiche. È già noto che con Windows 9 l’obiettivo sarà quello di porre nuovamente l’ambiente desktop al centro della politica del colosso di Redmond, con importanti miglioramenti per quel che riguarda l’interfaccia utente. Il rilancio di WinHEC va dunque vista in un’ottica positiva: Microsoft vuole tornare a lavorare fianco a fianco con la community hardware. Si ricorda che martedì è prevista la dimostrazione di una Windows Technical Preview del nuovo sistema operativo, che verrà rilasciata per sviluppatori e utenti enterprise agli inizi di ottobre.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]