Amazon è pronta ad evolversi, e non lo farà introducendo nuovi metodi di pagamento online, o nuove sistemi di spedizione dei prodotti, ma potrebbe aprire presto il primo negozio fisico a New York, più precisamente sulla 34esima strada a Manhattan. L’apertura potrebbe avvenire intorno all’inizio del periodo dei saldi natalizi, in modo da sfruttare a pieno il grande flusso di turisti e potenziali acquirenti che si aggireranno per le strade quotidianamente in cerca di regali.

Il punto vendita si occuperebbe di distribuire a New York, in giornata, diverse tipologie di prodotti reperibili nel catalogo online, ma potrebbe anche vendere direttamente i propri prodotti tecnologici, come gli ebook Kindle, i nuovi tablet Fire HD, il set-top-box Fire TV ed anche lo smartphone Fire Phone, senza dimenticare che l’azienda dispone di una propria linea di prodotti economici marchiati AmazonBasics, anche se non è ancora ben chiaro quale sarà il tipo di merce acquistabile direttamente in store. Nonostante questo, il primo Amazon Store potrebbe essere anche un centro assistenza per fornire supporto ai clienti che necessitano di aiuto.

Bisogna considerare anche che la mossa di Amazon, in questo caso, potrebbe essere piuttosto rischiosa: il colosso dell’ecommerce dovrebbe vedersela con i costi dell’affitto, le spese energetiche e gli stipendi del personale, ma se l’esperimento dovesse avere buon esito, sarebbe una vera e propria rivoluzione per l’azienda, e potrebbero nascere in pochi mesi molti nuovi punti vendita nelle principali città Statunitensi, e perchè no, anche in Europa. Non ci resta che attendere informazioni ufficiali e l’apertura dello store per vedere come Amazon se la caverà. Che ne pensate?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]