HTC One M8 Eye è il primo selfie-phone dell’azienda Taiwanese che dovrebbe riprendere e migliorare la scheda tecnica dell’attuale top di gamma One. Lo smartphone ha recentemente passato la certificazione da TENAA, il corrispondente cinese dell’FCC americano, e sono trapelate anche alcune immagini.

Dalle prime foto è possibile evincere come il nuovo HTC Eye, dal punto di vista estetico, altro non è che un HTC M8: le linee, le dimensioni e le forme sono le stesse del top di gamma Taiwanese, i materiali dovrebbero rimanere metallici, ma per questo è meglio aspettare conferme ufficiali da HTC in occasione della presentazione. Le specifiche tecniche prevedono un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, una fotocamera frontale da 5 Megapixel e due fotocamere posteriori da 13 Megapixel.

HTC One M8 Eye dovrebbe essere il primo smartphone dell’azienda pensato per gli amanti dei selfie, ma non sappiamo ancora se la fotocamera avrà una lunghezza focale grandangolare come il Lumia 735, o se il device sarà dotato di particolari applicazioni dedicate. Per quanto riguarda le due fotocamere da 13 Megapixel, rimarrà sempre la possibilità di i diversi punti di messa a fuoco, ma non ci sarà più la tecnologia Ultrapixel per ottenere ottimi risultati in low-light; al contrario troviamo due sensori che sembrano essere tradizionali. Mancano ormai pochi giorni all’annuncio ufficiale del nuovo smartphone assieme alla nuova action cam ReCamera. Siete d’accordo con la politica di HTC di rinunciare alla tecnologia Ultrapixel?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]