Huawei ha annunciato di aver venduto oltre un milione di smartphone Ascend Mate7 durante il primo mese di commercializzazione. È senza dubbio un risultato importante per l’azienda cinese, che ha riscosso un grande successo in patria, considerato che il terminale non è ancora disponibile su scala mondiale. Dati che dimostrano una volta in più quanto sia importante e da non sottovalutare la crescita del fenomeno cinese, sia dal lato consumer, che da quello relativo unicamente ai produttori in sé. Una nuova serie di competitor affatto da non sottovalutare per i grandi del settore, specialmente per coloro interessati a fare breccia proprio in Cina.

Huawei Ascend Mate7 è uno degli smartphone più grandi mai prodotti dalla società: comprende infatti un display con diagonale da 6 pollici e risoluzione Full HD. La cornice estremamente sottile ha permesso tuttavia di costruire un terminale compatto a dispetto delle generose dimensioni dello schermo, oltre che particolarmente elegante. Il resto delle caratteristiche tecniche include connettività LTE, fotocamera frontale da 5 megapixel, sensore principale da 13 megapixel, 2 o 3 GB di RAM, memoria interna espandibile, batteria da ben 4.100 mAh e sistema operativo Android KitKat personalizzato con interfaccia utente Huawei Emotion 3.0. Un prodotto dunque che, aldilà di una ricercatezza estetica lodevole in fase di progettazione, garantisce una scheda tecnica molto interessante.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]