In questi giorni non si parla d’altro che di iPhone 6, ma soprattutto, sembra che il clamore stia per lo più coinvolgendo iPhone 6 Plus: del resto, con le sue dimensioni è lui la vera novità interna alla nuova generazione dei dispositivi Apple! Ebbene, il sito iClarefield ha da poco diffuso un test che ha pensato bene di effettuare proprio in riferimento ad iPhone 6 Plus.

Più in particolare si è voluta valutare la velocità di accensione delle due varianti da 128 e da 16 GB controllandone eventuali differenze sotto il punto di vista delle performance. Ma ci sono effettivamente stati tempi di reazioni differenti? La risposta è certo-che-sì, tant’è che dai risultati emerge chiaro e tondo come iPhone 6 Plus da 128 GB abbia impiegato 10 secondi in più ad avviarsi rispetto al modello da 16 GB.

Per togliere di mezzo eventuali puntualizzazioni e per sbarazzarsi in via anticipata di errori che avrebbero potuto compromettere i risultati, iClarefield ha tenuto a specificare che i test sono stati eseguiti con terminali aventi le stesse identiche condizioni ed un sistema operativo aggiornato su entrambi a iOS 8.0.2.

Che le performance di iPhone 6 Plus da 128 GB abbiano risentito di uno spazio di memoria più grande?Indubbiamente uno storage più ampio non può che ripercuotersi in un maggior lavoro a carico della CPU, ma 10 secondi in più non sono effettivamente un po’ troppi?

Via: video YouTube

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]