Nexus Player: la prima Android TV sorge con ASUS

Nexus 6, Nexus 9 e adesso anche Nexus Player. È stata una giornata di grandi annunci per Google che presenta pure il primo dispositivo con Android TV, piattaforma derivata dal noto sistema operativo pensata appositamente per l’intrattenimento da salotto. Realizzato in collaborazione con ASUS, Nexus Player è uno device progettato per lo streaming di contenuti multimediali come film, musica e video. Ma soprattutto si presenta anche come console per videogiochi, dando la possibilità di giocare su TV i titoli Android in proprio possesso, sfruttando un controller creato per l’occasione e venduto separatamente. Il device è Google Cast Ready, ciò significa che sarà possibile inviare contenuti dal proprio dispositivo iOS o Android, laptop Windows, Mac o Chromebook direttamente al televisore.

Nexus Player
Il design, come dimostrano le immagini, è minimalista e molto elegante e pensato per sistemare il Nexus Player nei salotti dallo stile più moderno. Semplice anche la disposizione dei pulsanti nel telecomando compatibile con i comandi vocali, mentre il gamepad riprende lo stile dei più comuni controller per console: gli analogici sono sistemati come su piattaforme PlayStation, mentre i comandi frontali sono ripresi chiaramente dai sistemi Xbox. Una via di mezzo che potrà accontentare un po’ tutti, anche se per tutti i giudizi rimandiamo ovviamente a una prova sul campo. Dal punto di vista tecnico, il set-top box include 8 GB di memoria interna e connettività WiFi 802.11ac. Nessuna informazione al momento sul prezzo, ma il lancio è previsto il prossimo 3 novembre. Per ulteriori dettagli sulle caratteristiche, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del prodotto.

Nexus Player controller