Lo sappiamo, questa news farà sicuramente agitare gli animi di chi ha intenzione di acquistare e/o pre-ordinare il Samsung Galaxy Note 4. Questo perché vi abbiamo mostrato già qualche giorno fa come nei Samsung Galaxy Note 4 dedicati al mercato Coreano sia comparso un difetto di fabbricazione non da poco capace di trasformare il terminale in un vero e proprio fermacarte tramite l’ausilio di uno spazio esistente tra il bordo e il display. Bene, sappiate che non solo Samsung è a conoscenza di questo difetto, ma anzi, sembra aver in gergo “rigirato la frittata” trasformando il difetto in una vera e propria feature che purtroppo farà sicuramente parlare molto di sé.

La notizia questa volta è ufficiale e proviene direttamente dal manuale utente di Samsung dedicato al suo top gamma dove a pagina 180, nella sezione troubleshooting è possibile trovare la seguente spiegazione del “problema” riguardante la fessura.

image_new (33)

Una piccola fessura appare intorno ai bordi esterni del dispositivo

  • Questa fessura è una caratteristica necessaria per la fabbricazione e qualche marginale vibrazione o spostamento possono verificarsi.

  • Con il tempo, l’attrito fra le parti può causare una leggera espansione della fessura.

Leggendo le frasi contenute nel manuale, non possiamo che rimanere estremamente esterrefatti dalla leggerezza con cui Samsung segnala questo problema. Quasi come se la fessura fosse effettivamente un plus e non un luogo dove purtroppo si potrà intrappolare la polvere e l’umidità. Inoltre sapendo che il manuale è in lingua inglese non possiamo che confermare come il difetto sia legato all’intera produzione del Samsung Galaxy Note 4 e teoricamente, tramite l’attrito tra le due parti, la fessura potrebbe presentarsi in qualsiasi unità venduta a livello internazionale. Come ulteriore prova di quest’ultima tesi sappiamo anche che il manuale utente ufficiale di Samsung è stato redatto a metà Settembre, cioè a pochi giorni dalla presentazione ufficiale del Note 4. Quindi il difetto riguarderebbe quasi sicuramente l’intero pacchetto di unità prodotte almeno fino a quel momento, cioè teoricamente tutte quelle che verranno commercializzate ad Ottobre quando partirà la commercializzazione internazionale.

galaxy-note-4-issues

Stiamo quindi parlando di un difetto piuttosto serio che merita assolutamente di essere approfondito da delle recensioni complete che possano valutare la problematica nel tempo e i rischi che questa è in grado di creare al Samsung Galaxy Note 4. Sarebbe anche solo importante capire se questa fessura può addirittura essere un collegamento tra i componenti interni e l’esterno del device, cosa che potrebbe creare un passaggio di polvere e umidità dall’ambiente esterno verso l’interno dello smartphone. Speriamo proprio che Samsung risolva il problema con la produzione delle future unità di Note 4 e chiarisca se questa fessura può addirittura provocare nel tempo delle problematiche più gravi. Non ci rimane che attendere maggiori dettagli riguardanti quello che potrebbe essere un discreto Epic Fail di Samsung.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]