Sembra che i giorni del #bendgate non siano ancora finiti, e nelle ultime 24 ore Samsung ha pubblicato su Youtube un test di resistenza a flessione ufficiale del suo nuovo modello di punta, Galaxy Note 4. Come se la caverà il phablet che è già protagonista del cosiddetto #gapgate?

Il video è davvero simpatico e fa capire come qualsiasi tipo di prodotto tende a flettere se tenuto nella tasca posteriore dei jeans o dei pantaloni, eccezion fatta per Samsung Galaxy Note 4 che, a quanto pare, non fa letteralmente una piega! Nel filmato che vedete a fine articolo, vengono effettuati alcuni test di resistenza a flessione con macchine apposite per verificare i danni permanenti che subisce il nuovo smartphone della casa Coreana. Il risultato è ottimo, perchè dopo essersi flesso durante i test, Note 4 sembra tornare alla forma originaria senza problemi.

Anche se Samsung Galaxy Note 4 resiste alla flessione e non sarà probabilmente soggetto al #bendgate, c’è un problema che potrebbe essere addirittura più grave e che coinvolge diversi utenti in Corea: fra il display e la scocca c’è uno spazio non proprio trascurabile, ma Samsung sembra affermare che si tratta di una caratteristica vera e propria dello smartphone, e non di un difetto di fabbricazione. E voi da che parte state?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]