E’ tempo di annunci significativi in casa Microsoft. Phil Spencer e Yusuf Mehdi, rispettivamente capo della divisione Xbox e capo della sezione marketing hanno annunciato tramite un video, pubblicato poche ore fa, un taglio di prezzi per Xbox One corrispondente a 50 dollari. Al momento questo taglio di prezzo interesserebbe solo ed esclusivamente gli Stati Uniti, ma non escludiamo la possibilità che l’offerta si estenda anche al mercato europeo. Per la precisione, l’offerta inizierà negli USA il 2 Novembre e finirà il 3 Gennaio 2015, con un prezzo fissato a 349 dollari.

E’ opportuno precisare che lo “sconto” non avrà effetto solo sulla versione stand alone della console, ma verrà applicato a tutti i bundle, inclusi quelli con Sunset Overdrive (in coppia con la versione bianca dell’Xbox One), Assassin’s Creed Unity e l’offerta di Call of Duty Advanced Warfare (che ricordiamo contenere un’Xbox One in versione limitata con disco rigido da 1 terabyte, e il gioco in digital delivery con contenuti esclusivi). Come detto sopra, l’offerta è al momento rilegata al territorio americano e, a quanto dichiarato da Microsoft in un’intervista, le decisioni promozionali e di marketing vengono condotte a livello locale. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti su un ipotetico pricecut anche per il territorio europeo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]