Da diversi giorni a questa parte Amazon ha aperto le porte ad una piccola grande rivoluzione interna: d’ora in avanti gli utenti italiani avranno la possibilità di acquistare online i loro prodotti e di ritirarli presso uno qualsiasi dei 10.000 Pick-up Point siti negli uffici postali del Belpaese. Il meccanismo è quindi estremamente semplice: effettuiamo l’ordine sulla piattaforma, selezioniamo il Pick-up Point dell’ufficio postale a noi più vicino, indichiamo orario e data di ritiro e il gioco è fatto! Il tutto, naturalmente, senza alcun costo aggiuntivo.

I vantaggi di questo ulteriore sistema di ricezione merce sono più che evidenti: già solo la possibilità di poter pianificare il momento migliore per procedere al ritiro del materiale è di per sé una grande comodità. In alcuni casi è persino possibile ritirare il tutto anche in pieno weekend (sarà premura di Amazon.it segnalare gli orari dell’ufficio postale interessato).

Tuttavia è bene specificare che non tutti i prodotti godranno di questa possibilità. Merce troppo ingombrante, ad esempio, deve essere consegnata a un indirizzo alternativo fornito dall’utente stesso.

Il servizio di Pick-up Point si sottopone alla classica modalità di consegna (dai 3 ai 5 giorni lavorativi, tanto per intenderci); è totalmente gratuito per coloro i quali abbiano un abbonamento Prime ed è invece incluso nel normale costo di consegna standard (2,80€) per tutti gli altri. Il ritiro della merce tramite Pick-up Point dovrà avvenire entro i primi quattro giorni, tant’è che se l’utente non si presenterà in un arco di tempo prestabilito il prodotto in oggetto verrà restituito ad Amazon e l’acquirente pienamente rimborsato.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]