Nei giorni scorsi era stata diffusa online la notizia della vendita all’asta di un esemplare funzionante di Apple I, uno dei pochi superstiti degli iniziali duecento che vennero realizzati dal compianto iCEO dell’azienda di Cupertino e da Steve Wozniak in persona. Oltre a quella in questione ben presto verrà messa all’asta anche un’altra unità operativa di Apple I ma a differenza della precedente questa presenta una particolarità: è stata realizzata e venduta direttamente da Steve Jobs.

L’Apple I in questione va infatti a configurarsi come un modello unico che venne acquistato dal collezionista Robert Luther ad un’asta precedente del 2004 e che stando a quanto dichiarato ad averlo realizzato e venduto fu proprio l’ex CEO Apple. A conferma della cosa il vincitore dell’asta riceverà anche due assegni annullati del 1976 che nella causale riportano l’acquisto diretto da Apple Computer con sede nel garage di Los Altos nel 1976. L’Apple I in questione è stato inoltre certificato come funzionante e pare che un esperto lo abbia testato con successo nell’esecuzione di Microsoft BASIC.

Tenendo conto di tutto ciò secondo la casa d’aste Christie il modello in oggetto potrebbe arrivare addirittura a superare la cifra di 500.000 dollari, una somma questa che risulta abbastanza “ragionevole” se si considera che nell’altro caso il prezzo finale pagato dal compratore è stato di ben 905.000 dollari.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]