Sono molti i produttori che hanno palesemente dimostrato il proprio interesse nei confronti della realtà virtuale e delle eventuali applicazioni correlate. Ai nomi già noti ben presto potrebbe però andarsi a sommare anche quello di Apple. Stando infatti a quanto recentemente emerso anche l’azienda della mela morsicata più famosa al mondo ha cominciato a mostrare un sempre maggiore interesse verso la realtà virtuale puntando alla ricerca di nuovi esperti del settore per velocizzarne lo sviluppo.

A svelare la cosa è stato un nuovo annuncio di lavoro pubblicato sul canale ufficiale di Cupertino. Dall’annuncio di lavoro si evince che la ricerca di Apple si focalizza su ingegneri esperti in grafica 3D, realtà virtuale e realtà aumentata. Nello specifico vengono ricercati sviluppatori in grado di creare interfacce utente ad alte prestazioni che si integrino con i sistemi di realtà virtuale per la prototipazione e successivi test con gli utenti.

Dall’annuncio di lavoro non si emergono ulteriori dettagli ed allo stato attuale delle cose risulta davvero complicato cercare di prevedere in maniera esatta quale sia il progetto di Apple in fatto di realtà virtuale. In tal senso appare però particolarmente interessante il fatto che già lo scorso anno fu depositato un brevetto da parte della società di Cupertino in cui veniva mostrato un particolare sensore, per certi aspetti simile a quelli proposti da Samsung o dal team Oculus Rift. Il brevetto in questione è stato aggiudicato ad Apple nel settembre scorso ma in nessuna delle presentazioni passate la società ha mai fatto il minimo accenno alla realtà aumentata.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]