Anche chi non può considerarsi avvezzo del settore sa bene come Apple sia una delle realtà predominanti nell’ambito della tecnologia internazionale. E proprio il colosso di Cupertino si è reso oggetto delle ultime considerazioni di Ming Chi Kuo, autorevole analista di KGI Securities, il quale ha snocciolato dati senz’altro molto interessanti per quel che riguarda gli sviluppi aziendali.

Secondo l’analista, la compagnia guidata da Tim Cook punterebbe a chiudere l’anno corrente con quasi 72 milioni di unità vendute solo in riferimento agli iPhone: oltre al successo trascinante degli iPhone 6, anche iPhone 5C e iPhone 4S dovrebbero continuare a riscuotere ancora un discreto numero di incassi.

Stime in rialzo, dunque, ma che potrebbero rivelarsi attendibili se consideriamo il periodo che stiamo per imboccare: le festività natalizie sono sempre state un toccasana sotto il profilo delle vendite, tanto è vero che diverse aziende in più occasioni hanno lanciato i loro nuovi prodotti proprio in prossimità di Dicembre.

Ma quel che risulta altrettanto interessante è anche il dato interno alla sfera iPhone 6, poiché diversi sondaggi hanno dimostrato come la variante da 4.7 pollici stia riscuotendo un successo molto più netto rispetto all’edizione Plus. Secondo Ming Chi Kuo questo dato potrebbe presto trasformarsi in un rapporto 2:1 a favore della versione standard, persino destinato ad arrivare al 3:1 in riferimento al mercato statunitense.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]